14
aprile
6:00 — 20:00
Cima Capi
Cima Capi, Ledro, TN

Trento, Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

RITROVO:
LODI Piaz. degli sport (Faustina) alle ore 6,00
CREMA Via Mercato (Piaz.fronte scuola Galmozzi, ex-Agello) ore 6,30

RITORNO PREVISTO:
Ore 19,30 ca CREMA Via Mercato
Ore 20,00 ca LODI Piaz. degli sport (Faustina)

CIMA CAPI – BIVACCO ARCIONI
Da Riva del Garda proseguiremo lungo la Val di Ledro fino al piccolo paese di Biacesa (mt. 418). Dopo aver attraversato il paese entreremo nel bosco e aggiungeremo un bivio dove le strade dei piccoli e dei grandi si divideranno.

ITINERARIO PER IL GRUPPO DEI PICCOLI:
Seguendo dapprima il sentiero n. 417 e poi il sentiero n. 460, proseguiremo nel bosco, addentrandoci nella Val Visotina fino a raggiungere il bivacco Arcioni (mt. 828) e poco sopra la chiesetta di San Giovanni, con bella vista panoramica.

ITINERARIO PER IL GRUPPO DEI GRANDI:
Proseguendo verso est seguiremo il Sentiero dei Bech con continui saliscendi fino a raggiungere l’attacco della ferrata Susatti. Una volta imbragati inizieremo a percorrere la via che si sviluppa per la maggior parte avanzando su facili roccette e attraversando i resti delle trincee austriache della prima guerra mondiale. La ferrata porta a Cima Capi (mt. 907) da cui si gode una vista spettacolare sul Lago di Garda.

Attenzione la ferrata non è ancora finita!Da Cima Capi scenderemo con attenzione verso l’attacco del Sentiero attrezzato Foletti che, con qualche passaggio ardito, ci
permetterà di raggiungere il bivacco Arcioni e ricongiungerci con il gruppo dei piccoli.

AVVISI

  1. L’attrezzatura per la via ferrata (caschi, imbraghi e kit da ferrata) sarà messa a disposizione dalle sezioni del CAI.
  2. Invitiamo i genitori a sottoscrivere il foglio disponibile c/o le sedi, recante l’impegno alla comunicazione di eventuali problemi sanitari (es: allergie, intolleranze alimentari, necessità farmacologiche, ecc.).
  3. Si ricorda che, anche per poter usufruire degli sconti sulle quote di partecipazione alle gite, è possibile rinnovare la tessera CAI per i soci (ragazzi minorenni)
    pagando la quota annuale di 16 euro entro il mese di marzo. Per la prima iscrizione (soci ragazzi nuovi) la quota è di 21 euro.
  4. Le comunicazioni di carattere generale (locandine escursioni, ritardi orario rientro, ecc.) avvengono tramite una chat dei genitori alla quale è possibile iscriversi, comunicando il proprio nr. di cellulare. Trattandosi di una chat con moltissimi iscritti, si rinnova l’invito ad usarla SOLO per le comunicazioni che
    interessano tutti o quasi. Per le comunicazioni di carattere individuale (iscrizioni alle gite, richiesta di info, ecc.), cortesemente, rivolgersi ai singoli accompagnatori. Grazie!

REGOLAMENTO

  • Le gite di Alpinismo Giovanile sono indirizzate ai ragazzi/e di età compresa, indicativamente, tra gli 8 e i 17 anni.
  • In caso di rinuncia nei giorni antecedenti la data della gita, si prega di avvisare la sede CAI presso la quale è stata effettuata l’iscrizione. In caso di rinuncia
    il giorno stesso della gita, si prega di avvisare chiamando uno dei nr. di cellulare sotto indicati.
  • Le gite si effettuano con qualsiasi condizione meteorologica, salvo casi eccezionali; in caso di maltempo è previsto un programma ridotto o alternativo.

ISCRIZIONE E QUOTA:
Le iscrizioni si ricevono, anche telefonicamente, presso la Sede CAI di Lodi (tel. 0371/439107) il mercoledì e il venerdì dalle ore 21:00 alle ore 23:00 o presso la
Sede CAI di Crema (tel. 0373/203463) il martedì e il venerdì dalle ore 21:00 alle ore 23:00.
Ultimo giorno di iscrizione venerdì 5 aprile!
La quota, da versare prima della gita, è fissata secondo la tabella seguente:

Socio CAI  Non socio CAI
 1° figlio/a  20 euro  29 euro
 2° figlio/a  15 euro  24 euro
 3° e suc. figlio/a  10 euro  19 euro

La quota comprende il viaggio in pullman A/R e l’assicurazione infortuni per i non soci.

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO PER I RAGAZZI:
Indosso:
⇒ Scarponcini con suola scolpita in gomma (obbligatori)
⇒ Pantaloni tuta o pantaloni sportivi, maglietta, felpa
⇒ Cappellino in tela
Nello zaino (lo zainetto comunemente utilizzato per la scuola va bene)
⇒ Borraccia (o bottigliette di plastica), Vivande per pranzo al sacco e per uno spuntino a metà mattina
⇒ Maglione pesante o pile
⇒ Giacca a vento leggera o Mantellina per la pioggia o K-Way
⇒ Guanti e cappellino di lana
⇒ Occhiali da sole, Crema protettiva per la pelle e per le labbra, Fazzoletti carta
⇒ Sacchetto di plastica per riporre i rifiuti
⇒ Eventuali medicinali personali, n. di telefono (fisso o cellulare) per comunicazioni ai genitori (es. ritardo rispetto all’orario previsto per il rientro)
In una borsa/sacchetto da lasciare sul pullman:
⇒ Indumenti e calzature di ricambio: maglietta, pantaloni, calze e scarpe da ginnastica
⇒ Sacchetto di plastica per scarponi e/o indumenti sporchi o bagnati
⇒ Merenda
⇒ TESSERA PUNTI FEDELTA’

ACCOMPAGNATORI:
Parteciperanno all’escursione accompagnatori di Alpinismo Giovanile ed operatori sezionali del CAI di Lodi e Crema.
Nr. di cellulare:

CREMA

  • Roberto Cattaneo 347/8428263
  • Cesare Bianchessi 340/4082403

LODI

  • Lucia Passamonti 328/7214306
  • Claudio Premoli 347/4515305
  • Andrea Crozi 346/6743168

Dettagli

Data:
aprile 14
Ora:
6:00 - 20:00
Categoria Evento:

Prossimi Eventi

28
aprile

SASSO REMENNO

8:00 — 17:00
@ val di Mello
Scopri
12
maggio

MONTE BALDO

8:00 — 17:00
@ monte Baldo
Scopri