16
settembre
6:30 — 17:00
Rifugio Venini
Monte Galbiga, 22016

Lenno, Como Italia
Caricamento Eventi

PROGRAMMA:

Lasciate le macchine al bordo della strada poco dopo l’Alpe di Ossuccio si sale fino al rifugio Venini. Si prosegue su strada pianeggiante fino alla Bocchetta dell’Alpetto, per proseguire poi a sinistra, per cresta erbosa fino alla cima del Monte di Tremezzo (1700). Si scende poi dal versante opposto e attraversati i ruderi dell’Alpe di Tremezzo si risale fino alla cima del Monte Crocione (1641). Da questa si scende per la stessa via e seguendo un sentiero a mezza costa si ritorna al rifugio Venini.

Dal rifugio si prosegue verso l’osservatorio astronomico e si risale la dorsale che porta al Monte Galbiga. Da qui si scende per risalire il Monte di    Lenno per poi ritornare al punto di partenza.

SCHEDA INFORMATIVA 

Carattere della gitaEscursionistica per tutti

Difficoltà tecniche e pericoli oggettivi: Nessuna

EquipaggiamentoMedia montagna con giacca leggera, o pesante.

Attrezzatura: nessuna. 

Dislivello:   600

Tempo di percorrenza:

  • salita h 2.30
  • Discesa h 2

Ritrovo e Partenza da Crema:

Ritrovo al parcheggio Scuole Agello alle h. 06.15

Partenza: h.06.30 

Percorso automobilistico di max: Crema, Como, Argegno, Pigra 

Coordinatore di gita: Giorgio Capelli tel.338 9119153

SCHEDA INFORMATIVA

I partecipanti dopo aver preso visione del programma gita, e dopo essersi resi conto delle eventuali difficoltà del percorso, delle eventuali difficoltà tecniche e pericoli oggettivi (evidenziati in questa informativa), sono obbligati ad esprimersi favorevolmente o negativamente sulla propria autonomia di partecipazione. Dichiarano altresì di assumersi liberamente il rischio sportivo connesso, prendono atto che l’organizzazione da parte della sezione e dei suoi coordinatori di gita volontari è annessa agli aspetti puramente logistici, non prevede l’insorgere di alcun rapporto di accompagnamento, inoltre sono tenuti a presentarsi con 10’ di anticipo sul luogo della partenza.Con l’iscrizione si accetta quanto sopra riportato.

La gita può essere variata in toto o in parte ad insindacabile giudizio del coordinatore di gita.

Il coordinatore di gita ha facoltà di escludere dalla gita i partecipanti che si presentassero privi della necessaria attrezzatura riportata nella presente informativa.

Non sono ammessi alla gita coloro i quali non siano regolarmente iscritti in sede.

Tutti coloro che intendono partecipare ad una gita sociale devono iscriversi entro e non oltre:

– il martedì precedente all’uscita.

Non si accettano prenotazioni telefoniche.

Il costo dell’iscrizione per l’assicurazione è fissato per i non soci in Euro 8,00 per le gite di un giorno, mentre per quelle di due giorni è fissato in Euro 15,00. L’iscrizione (per soci e non soci) è subordinata al versamento della caparra, la caparra per il pernottamento al rifugio e l’eventuale Pullman sarà comunicata prima di ogni gita e al momento dell’iscrizione dal Coordinatore di gita. L’iscrizione alla gita comprende la copertura assicurativa in caso di morte o invalidità permanente, e copre i costi del Soccorso Alpino.

Il testo integrale del Regolamento è stato pubblicato sull’Annuario 2005/2006, ed è consultabile presso la sede di via Donati, 10.

Dettagli

Data:
settembre 16
Ora:
6:30 - 17:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,
Organizzatore:
Giorgio Capelli
Telefono:
338/9119153