27
marzo
8:00 — 17:00
Farindola
Farindola, Pescara Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Descrizione:
Escursione a carattere culturale, storica, e naturalistica.

Dislivello – Tempi:
A/R:
A/R:
Sviluppo

Attrezzatura:
Da media montagna, adatta al percorso, alla stagione ed alle condizioni meteo.

Difficoltà:
E

Trasporto:
Minivan.
Ritrovo: Crema, ore 8.30
Parcheggio I.I.S. Galilei

Cartografia:
Farindola e Alta Valle del Tavo 1:15000 – Foreste Casentinesi 1:25000

Apertura iscrizioni:
venerdì 14 Febbraio 2020, ore 21.15.
Per i dettagli, spostamenti, pernotti, escursioni e costi, ci troviamo martedì 3 Marzo ore 21.15, in sede CAI.

Responsabile escursione:
Beppe Ruffo – Operatore TAM/ONC – Cell. 3400583639

Ripartire dai sentieri perché la rete sentieristica che innerva le zone montane e pedemontane del cratere
sismico del CentroItalia è strategica per sostenere il turismo aiutando la ripresa della vita sociale e
economica.“Ripartire dai sentieri” è un’iniziativa del Club Alpino Italiano per la valorizzazione delle
emergenze storiche e ambientali delle zone colpite dal sisma.
Il progetto propone itinerari che ricollegano borghi e paesi attraverso un’antica rete di viabilità lenta in
modo da offrire una proposta di turismo sostenibile, un’esperienza di cammino culturale e solidale. Le
località proposte sono quelle a oggi raggiungibili senza difficoltà particolari, attraversabili in sicurezza e
dove non ci sono divieti di accesso e zone rosse.
Ritorniamo dopo due anni, per mantenere vivo il ricordo e continuare ad essere presenti e vicini alle
persone nelle aree colpite dal terremoto e da altri accadimenti naturalistici luttuosi.
Dal 27 al 30 Marzo saremo a Farindola, durante il viaggio d’andata, con un pulmino, ci fermeremo per
una visita alla città di Urbino e poi a Monte Marcello per una sosta al mare. La nostra permanenza a
Farindola ci vedrà impegnati in due iniziative, la prima un’escursione in ambiente naturale, alla ricerca di
animali selvatici, accompagnati da esponenti della locale sezione CAI e da Daniele Borgheggiani,
referente CAI per il progetto Ripartiredaisentieri. Mentre la seconda è un’uscita di carattere culturale e
storico, visitando dapprima Guardiagrele e poi Casoli, il paese in cui è stato allestito il primo campo
d’internamento di cittadini italiani di religione ebraica.
Lunedì 30 riprenderemo il viaggio per raggiungere Campigna (FC), con possibili soste all’Aquila, e
all’Eremo di Camaldoli. Nei giorni di martedì e mercoledì organizzeremo due escursioni a carattere
naturalistico nelle Foreste Casentinesi, versante Romagnolo.

Dettagli

Inizio:
marzo 27 @ 8:00
Fine:
aprile 1 @ 17:00
Categoria Evento:
Tag Evento:

Prossimi Eventi

06
dicembre

Da Spino d'Adda a Boffalora

8:15 — 17:00
@ Spino d’Adda
Scopri
12
dicembre

Monte Ebro e Cosfrone

7:00 — 17:00
@ Monte Ebro
Scopri