08
ottobre
5:45 — 19:00
Bivacco Marino Bassi
Esine, BS 25040 Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
Carattere della gita:
Escursionistica per tutti.
Difficoltà tecniche e pericoli oggettivi:
Nessuna se non impegnativa a livello fisico.
Equipaggiamento:
-Media montagna con giacca leggera,pile,
-Pedule
Attrezzatura:
bastoncini telescopici
Dislivello:  
Dislivello:300 m.
Tempo di percorrenza: 
–  salita     h.02.30 -03,00-
– discesa h. 02,30
 
Ritrovo e Partenza da Crema:
Ritrovo al parcheggio Scuole Galmozzi h. 05,45
Partenza: h.06,00
Percorso automobilistico di max:
Crema, Montecampione.
 
Coordinatore di gita:
Giorgio Portesani 347/2386487
PROGRAMMA:      
Il sentiero Faunistico dei Roselli parte dalla località Le Baite di Montecampione, raggiungibile dalla statale del Tonale all’uscita Piancamuno. dalla stanga bassinale ci porteremo presso Malga Rosello (1725). Il percorso si sviluppa ad anello tra boschi di larice e pascoli passando per alcune malghe.Il sentiero attraversa habitat di notevole rilevanza ambientale che danno dimora a numerose specie faunistiche di importanza comunitaria. Lungo il sentiero Faunistico dei Roselli troviamo 7 cartelli che illustrano le peculiarità della fauna locale.
La Foresta Regionale di Valgrigna dal 2004 divenuta Zona di Protezione Speciale si estende per circa 20.000 ettari a cavallo tra la bassa val Camonica e l’alta val Trompia caraterizzato da morfologie di media montagna.
SCHEDA INFORMATIVA
I partecipanti dopo aver preso visione del programma gita, e dopo essersi resi conto delle eventuali difficoltà del percorso, delle eventuali difficoltà tecniche e pericoli oggettivi ( evidenziati in questa informativa ), sono obbligati ad esprimersi favorevolmente o negativamente sulla propria autonomia di partecipazione. Dichiarano altresì di assumersi liberamente il rischio sportivo connesso, prendono atto che l’ organizzazione da parte della sezione e dei suoi coordinatori di gita volontari è annessa agli aspetti puramente logistici, non prevede l’ insorgere di alcun rapporto di accompagnamento, inoltre sono tenuti a presentarsi con 10’ di anticipo sul luogo della partenza.Con l’iscrizione si accetta quanto sopra riportato.
La gita può essere variata in toto o in parte ad insindacabile giudizio del coordinatore di gita.
Il coordinatore di gita ha facoltà di escludere dalla gita i partecipanti che si presentassero privi della necessaria attrezzatura riportata nella presente informativa.
Non sono ammessi alla gita coloro i quali non siano regolarmente iscritti in sede.
Tutti coloro che intendono partecipare ad una gita sociale devono iscriversi entro e non oltre:
– il martedì precedente all’uscita.
Non si accettano prenotazioni telefoniche.
Il costo dell’iscrizione per l’assicurazione è fissato per i non soci in Euro 8,00 per le gite di un giorno, mentre per quelle di due giorni è fissato in Euro 15,00. L’iscrizione (per soci e non soci) è subordinata al versamento della caparra, la caparra per il pernottamento al rifugio e l’eventuale Pullman sarà comunicata prima di ogni gita e al momento dell’iscrizione dal Coordinatore di gita. L’iscrizione alla gita comprende la copertura assicurativa in caso di morte o invalidità permanente, e copre i costi del Soccorso Alpino.
Il testo integrale del Regolamento è stato pubblicato sull’Annuario 2005/2006, ed è consultabile presso la sede di via Donati, 10

Dettagli

Data:
8 ottobre 2017
Ora:
5:45 - 19:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
Organizzatore:
Giorgio Portesani
Telefono:
347/2386487

Prossimi Eventi