WellSki Bormio (SCI)

Bormio Bormio, SO

La combinazione perfetta è sci e terme… La stazione sciistica di Bormio non ha bisogno di descrizione, il nome Bormio, da solo, è già una garanzia! A Bormio relax e sci vanno a braccetto. Post sciata potrai rilassarti nelle invitanti calde acque termali dei 3 centri wellness del comprensorio: Bormio Terme e i QC Terme...

Manutenzione sentiero 300 da cava isolotto (SENTIERI)

Programmazione annuale sentieri Ripasso segnaletica orizzontale, sentiero 300 "Laghetto dei riflessi", con nuova partenza da cava isolotto. Le seguenti ulteriori date faranno parte del nostro programma di manutenzione sentieri del cremasco per il sabato del: 04/05/2024. I sentieri manutenuti saranno il 300, 301 e 302. Scarica la locandina completa

Conoscere il territorio “CREMA – CASALE C.SCO – MOZZANICA” – 2° tappa (TAM ONC)

Il percorso inizia dal ponte ciclopedonale di Crema, sulla sponda orografica sx, in direzione della Palata Borromea realizzata nel 1587 che riceve le acque dalle rogge Molinara e Morgola (sponda dx), attraverso il cavo Fuga. Si prosegue su strada poderale e tracce di sentiero alla volta della Riserva Naturale e ZSC Palata Menasciutto, dopo una...

Il Parco Archeologico del Monte Barro (Lecco)

L’ESCURSIONE Nelle giornate limpide dal Monte Barro si gode un ampio panorama che spazia dalla Pianura Padana fino al Monviso. La nostra escursione inizia dal parcheggio di piazza Golfari, a Galbiate, e prevede due percorsi in base all'età. Il gruppo dei grandi salirà sulla vetta del Barro dal sentiero 305, detto anche sentiero delle Creste....

Sentiero Rotary – GITA ROSA (CSE)

Il sentiero Rotary è un percorso che si snoda ai piedi del Resegone e del monte Magnodeno realizzato per poterr ipercorrere i luoghi manzoniani da Vercurago seguiremo il sentiero segnato SR che ci porterà dapprima al famoso castello dell’Innominato fino al parcheggio dei Piani d’Erna. Partenza appunto nel paese di Vercurago e per recuperare le...

WeCAI Civetta – Alleghe (SCI)

Alleghe Alleghe, Belluno

Nel cuore delle Dolomiti Venete, tra i monti Pelmo e Civetta, troverai il più grande comprensorio del Veneto con paesaggi da favola, splendide vallate, paesi e piccoli borghi suggestivi. Nello Ski Civetta con 72 km di piste di ogni livello, di giorno e di notte, il divertimento è assicurato per tutti. I 23 impianti assicurano...

Conoscere il territorio – 3° tappa (TAM ONC)

Il percorso inizia dal Centro di Mozzanica, su strada di campagna si raggiunge il fiume Serio per proseguire in direzione Nord su sponda orografica destra. Nella prima tappa il Serio è molto incassato, stretto e limaccioso, mentre da Mozzanica si inizia ad osservare ua mutazione morfologica, il greto è più ampio e basso, sassoso e...

Monte Sassello Canale e Paghera (CSE)

Si lascia l’auto nei pressi della chiesa di Pieve Vecchia seguendo il sentiero n.457 che piuttosto ripidamente ci porterà alla cima del Sassello. Seguendo la cresta raggiungeremo il monte Canale. Scendiamo al passo Costa Verde e risaliamo facendo attenzione il sentiero n. 458 un po’ esposto e stretto ed infine arrampicandoci su due brevi e...

HiSki Monterosa (SCI)

Una catena di monti corre per venticinque chilometri sul filo dei quattromila: è il Massiccio del Rosa. Ai suoi piedi sorge il comprensorio sciistico del Monterosa Ski, un carosello di sport sulla neve d'alta quota, articolato su tre valli e costellato di tradizioni secolari. In questo contesto, alla quiete e alla bellezza dei paesaggi si...

Conoscere il territorio – 4° tappa (TAM ONC)

Il percorso inizia da un centro abitato (Bariano), raggiunto in autobus. Dal paese si segue la ciclopedonale del Parco fino a raggiungere il sottopasso che permette di bypassare la strada (SP101) e la ferrovia. Sempre su sponda orografica destra, in direzione Nord, si intraprende il cammino lontani dal Serio che riavvicineremo superata la Santella del...

Punta Caravina e rif. Palmarusso di sotto (CSE)

Dal parcheggio di Passabocche, si sale verso il rifugio Medelet. Continuando a salire si arriva in cima alla Punta Caravina a mt 1850, da cui si gode uno stupendo panorama. Dalla cima si scende a malga Palmarusso di sopra e quindi al rif. Palmarusso di sotto. Qui si sosta per il pranzo se sara’ aperto...

Rifugio Calvi e Longo (ALPOVER18)

Rifugio Calvi Carona, Bergamo

A partire dal paese di Carona si imbocca una mulattiera sterrata seguendo le indicazioni per il rifugio Calvi. Si sale in media pendenza attraversando il piccolo borgo di Pagliari e si prosegue sulla mulattiera, a volte sterrata e a volte cementata, sino al lago del Prato. Seguendo nuovamente la mulattiera con le indicazioni per il...

Sentieri ribelli – Per non dimenticare (TAM ONC)

Nella Seconda guerra mondiale si scontrano non più nazioni, ma idee e visioni del mondo, opposte ed inconciliabili: il luogo di nascita non vale più ad assegnare automaticamente un soldato a un campo di battaglia piuttosto che ad un altro, e le trincee sono trasversali. I partigiani che scelgono di combattere in Italia provengono da...

Manutenzione sentieri (SENTIERI)

Programmazione annuale sentieri Le seguenti date faranno parte del nostro programma di manutenzione sentieri di sabato: 16/12/2023 , 13/01/2024, 02/03/2024, 04/05/2024. I sentieri manutenuti saranno il 300, 301 e 302. Scarica la locandina completa

Ferrata Gamma 1 al Pizzo d’erna (CSE)

Resegone Resegone, Lecco

Dal parcheggio sulla destra della funivia per i Piani D’Erna si prende il sentiero numero 1 scendendo brevemente su una stradina che diventa poi mulattiera. Dopo 20 minuti di cammino si trova il bivio con l’indicazione per l’attacco della ferrata che risulta essere una tra le più frequentate della Lombardia e si caratterizza per il...

Conoscere il territorio – 5° tappa (TAM ONC)

Il percorso inizia dalla frazione Muratella di Cologno al Serio, su sentiero in sponda orografica destra, direzione Nord, per raggiungere la Riserva Naturale di Malpaga-Basella, che si caratterizza per un territorio arido, pietroso, ricco però di flora xerofita (vegetazione che vive in ambienti aridi, con lunghi periodi di siccità). Questo è un territorio che per...

Lungo i corsi d’acqua – l’Oglio (CicloEscursionismo)

Ritrovo a Crema, parcheggio antistante la passerella pedonale sul Serio, alle ore 8:00 e partenza alle 8:15. Tramite ciclabile (Serio, Canale Vacchelli) supereremo Salvirola e piegheremo per Romanengo. Raggiungeremo la Melotta e, attraversata la SP44, passeremo per Gallignano con destinazione Pumenengo. Dopo una breve sosta per vedere il castello dall’esterno, attraverseremo il fiume Oglio sul...

Anello all’alpe Vercio da Bracchio (CSE)

Partenza da Bracchio, fraz. di Mengozzo, si attraversa il borgo per prendere a sinistra la mulattiera lastricata verso Vercio, si attraversa un bosco di castagni fino ad una cappelletta (panorama). Si continua sino ad un gruppo di baite, da lì ultimo tratto fino a raggiungere l’eremo di Vercio. Bella radura con vista panoramica sui laghi...

Rifugio Gianetti (ALPOVER18)

Rifugio Gianetti Val Masino, SO

Da S. Martino si prosegue con le auto fino al parcheggio di Bagni di Masino (a pagamento) nei pressi dell’edificio termale. Si imbocca il sentiero per la Gianetti sulla destra, salendo sulla mulattiera che porta alla Corte Vecchia (m. 1405. Dopo un breve tratto nella boscaglia si sale tra pascoli. Si guada poi il torrente...

Monte Aserei – Sella dei generali (TAM ONC)

L'itinerario inizia dalla Val Nure, su sentieri Cai in direzione Ovest verso il Fontanone e, su pendii prativi, strade sterrate, boschetti e pascoli si arriva alla cima passando per la pineta che caratterizza la sommità del Monte Aserei. N.B. Questa è una locandina descrittiva del contesto culturale, storico ed ambientale. Successivamente verrà pubblicata quella con...

Noli Ligure alla ricerca delle lucciole (CSE)

Noli ligure Noli ligure, SV

Partenza da Crema nel primo pomeriggio di domenica. A Noli Ligure alloggeremo in un piccolo albergo dove ceneremo ed alle 20,30 faremo un giro panoramico di circa tre ore alla ricerca delle lucciole sul crinale di Capo Noli con discesa dall'Amico Sentiero. Il secondo giorno ci vedrà impegnati con un bel giro ad anello delle...

Madonna del corno – Balota del coren (TAM ONC)

Il percorso per la Balota del Coren inizia dall'abitato di Iseo dov’è posizionata la segnaletica, ormai quasi illeggibile, dei sentieri. Dopo un primo tratto asfaltato la strada diventa sterrata e giunge alla Chiesetta della Madonna del Corno, si prosegue verso il percorso Proai-Gölem. Il sentiero sale ripido e attraversa le cime (culme) fino a raggiungere...

Lago Coca (ALPOVER18)

Rifugio Coca Valbondione, BG

Partendo da Valbondione, o meglio Sambughera (937 m), si prende per il sentiero 301A che attraverso una parte boscosa e dopo diversi tornanti, porta al rifugio Coca (1891 m). Da lì si può proseguire lungo il sentiero 325 per un lungo tratto abbastanza pianeggiante e giungere al lago Coca. Pranzo al sacco in condivisione previsto...

Monte Due Mani (CSE)

Dal parcheggio di Ballabio lungo la provinciale SP62, parte il sentiero numero 30. Da prima una facile camminata nel bosco che ci porta fino alla baita di Bertù e Peppo, poi si svolta a sinistra seguendo le indicazioni del sentiero per il Monte Due Mani fino a raggiungere il bivacco Emanuela. Ora le pendenze si...

Rifugio Grassi (CSE)

rifugio Grassi rifugio Grassi

Sulla strada che porta agli impianti sopra Valtorta (1100 mt), si imbocca il sentiero n 104 A con iniziale breve salita.Segue discesa verso il torrente proveniente da sinistra dalla valle Foppabona, lo si attraversa mantenendo la destra (verso est). Nel bosco si segue il versante est e si arriva al bivio dove il sentiero n...

Rifugio Brioschi (ALPOVER18)

Rifugio Brioschi Vetta grigna settentrionale, Pasturo, LC

Il percorso ha inizio a Vo’ di Moncodeno, località dove è posto il parcheggio e che si raggiunge superando l’Alpe Cainallo, a Esino Lario. Dopo circa 25 minuti di progressione nel bosco si giunge in un punto un po’ esposto in cui il sentiero, comunque largo, taglia un ripido canale. Il fondo è stato cementato...

Cima Cabianca (CSE)

Si parcheggia l’auto nel parcheggio a pagamento della frazione Bortolotti. Si segue il sentiero n 268 e poi 229 costeggiando il il lago fino al passo d’Aviasco orientale m 2298. Si piega a destra lungo la dorsale appena sotto il Monte dei Frati m 2500 e seguendo i bolli bianchi si risale l’anticima e quindi...

Rifugio Gnutti – Rifugio Tonolini (ALPOVER18)

Rifugio Gnutti Val miller, Sonico, BS

Partiamo dalla malga Premassone dove, lasciata l’auto, attraversiamo il ponte del guat e percorriamo un breve percorso pianeggiante che ci illude sulla difficoltà della gita. Arrivati a fondo valle, ad infrangere le nostre illusioni arrivano presto le scale del miller che, con modesta fatica, ci fanno rapidamente guadagnare quota portandoci ai 2000mt circa della val...

Cornone di Blumone (CSE)

Dal parcheggio del rifugio Bazena si prende il sentiero n.1 che sale alle malghe di Val Fredda. Con largo semicerchio sulla destra, guadagnando poco dislivello, si raggiunge il passo Val Fredda. Si scende poi sul versante opposto per seguire il sentiero in costa che guadagna il passo della Vacca, divallando poi ancora un poco per...

Trek delle 3 valli (ALPINISTICA)

Il nome di fantasia Trek delle Tre Valli è dovuto al fatto che cammineremo in tre bellissime vallate diverse. Partiremo dalla Stubaital austrica per scendere poi nella Gschnitztaler, risaliremo poi questa valle dall'opposto versante e scenderemo nell'Italica Val di Fleres, concludendo qui il nostro cammino. Trekking adatto a persone ben allenate. Necessario passo fermo, sicuro...

Giro dei 5 rifugi e anello dei 3 passi (CSE)

L’escursione chiamata Giro dei 5 Rifugi in Val Formazza tocca il Rif.Mores (2505 m), Rif.Somma (2.464 m), Rif.Carlo e Bruno(2.710 m), Rif.3A (2.960) ed il Rif.Citta di Busto (2.480 m). Questa escursione è riservata ad escursionisti allenati, offre un panorama esclusivo sui ghiacciai dell’Arbola e dei Sabbioni. Valutando condizioni climatiche/sentieristiche, il secondo giorno si effettuerà...

Pizzo Pioltone (CSE)

Arrivati all' alpe San Bernardo a quota 1628 mt. si oltrepassa la chiesetta e si lascia l'auto nel piazzale di fronte al rifugio. Ben visibile all' ingresso del posteggio parte il comodo sentiero (DO bianco-rosso) con destinazione lago di Ragozza. Si supera quindi il piccolo lago d'Arza a quota 1742 mt., la torbiera di Gattascosa...

Cima Libera – Trek alpi Breonie (ALPINISTICA)

Saremo nel cuore delle Alpi Breonie o Stubaier Alpen, un ambiente glaciale i cui ghiacciai stanno velocemente scomparendo a causa del surriscaldamento globale. I percorsi proposti richiedono una ottima preparazione per affrontare le circa 7 ore quotidiane con circa 1200 m di dislivello positivo. Cammineremo ogni giorno su sentieri ben segnalati che in alcuni tratti...

Monte Re di Castello (CSE)

Dal parcheggio a pagamento del Lago di Malga Bissina si segue il sentiero n 242 raggiungendo prima il lago di Campo e quindi il passo omonimo. Piu avanti si ignora il sentiero che raggiunge il rifugio Maria e Franco e proseguendo dritti per una mulattiera si raggiunge il crinale del Re di Castello. Si seguono...

Mont Glacier (CSE)

Dal parcheggio di Dondena, raggiungibile in auto su strada molto sconnessa (mt 2100) si sale per l’omonimo rifugio posto appena sopra e, oltrepassandolo sulla sx, per sentiero prativo si giunge in circa 1,5h al lago e rifugio Miserin (mt 2588) dove pernotteremo. Sarà valutata in loco la possibilità di salire al Tour Ponton (mt 3101)...

Sentiero dei fiori (ALPOVER18)

Sentiero dei fiori Sentiero dei fiori, Passo del Tonale, Trento

Si posteggia al passo del Tonale. Si prende la funivia in salita che porta al Passo Paradiso. Da lì si segue il sentiero numero 44 per il passo del Castellaccio dove comincia la ferrata vera e propria. Il Sentiero dei Fiori, in quota attorno ai 3000, offre una panorama amplissimo. Il percorso si chiude al...

Pizzo Stella (ALPINISTICA)

Il Rifugio Chiavenna, è situato nella bellissima conca dell’Angeloga (2.044 m.) e ai piedi del Pizzo Stella (3.163 m.) Partenza dal paese di Fraciscio nel comune di Campodolcino. Il Pizzo Stella classico itinerario dell’alpinismo Chiavennasco, cima regina della Valle Spluga. Non difficile, sotto un profilo tecnico, richiede comunque buone doti di allenamento e va affrontato...

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento (CSE)

Le iscrizioni si ricevono in sede il martedì e venerdì (previo appuntamento) oppure telefonicamente al 3383411599. Le escursioni saranno guidate da un accompagnatore professionale (guida AIGAE) della Naturaliter sempre al seguito. Scarica la locandina completa Scarica il programma completo

Il cammino di S. Franca (TAM ONC)

Il percorso inizia dalla cappelletta dedicata alla Santa a Vitalta di Vernasca (monte Vidalto), luogo della nascita di santa Franca. Importante il panorama sulla sottostante diga di Mignano. Poco dopo si transita accanto alla prima fontana a lei dedicata e si scende per i boschi fino a raggiungere Castelletto Valtolla, dove appena oltre il piccolo...

Monte Baldo (CSE)

monte Baldo monte Baldo

A Prada Bassa prima del parcheggio dell’albergo Narciso dove si trovano tavoli pic nic si può parcheggiare(945m). Salendo dopo pochi metri si svolta a destra prendendo il sentiero n 655 e si segue tutta la val di Succo fino ad arrivare al bivio dove si gira a destra per la Madonna della Neve. Proseguendo si...

Santuario Madonna della Corona e Vajo dell’Orsa (CSE)

Parcheggiata l’auto all’ingresso del paese di Brentino Belluno e percorrendo il Sentiero della Speranza gradino dopo gradino (circa 1760) si giunge al Santuario incastonato nella montagna. Terminata la visita percorriamo a ritroso un pezzo del sentiero fatto per poi dirigerci, ad un bivio, verso il Vajo dell’Orsa e attraversato un ponte sospeso risaliamo nel bosco...

Sentiero azzurro delle cinque terre (ALPOVER18)

E' il percorso più famoso e spettacolare delle Cinque Terre. Ma è stato tracciato, nei secoli, da chi lo utilizzava abitualmente per spostarsi, perciò in alcuni punti si tratta di una vera e propria mulattiera che si snoda lungomare collegando i cinque borghi tra loro. Partenza da Monterosso, si percorre il sentiero panoramico fino a...

Castagnata in baita (CSE)

Baita CAI Crema Stadolina, Brescia

Il percorso per la salita in baita verrà definito a ridosso della data dell'evento. Avremo due alternative: 1) salire per la strada tradizionale che parte da Stadolina. 2) salire dal rif. Cascate. In entrambe i casi giungeremo alla nostra bellissima Baita su comoda strada sterrata, dove ci attenderanno i nostri cuochi per il pranzo a...

Grotta di San Michele (TAM ONC)

Dai versanti del Monte Aserei, i due torrenti Curiasca, quello di San Michele e quello di Rosso, Vi è anche il ramo detto “di Coli” perché è il più vicino al paese omonimo, adagiato tra i coltivi su di un soleggiato pianoro dominato dagli scoscesi versanti ofiolitici dei monti Tre Abati e Sant’Agostino. Il corso...

Dorsale lariana dall’alpe vicerè (CSE)

Bellissima cavalcata sulle dolci curve dei monti Lariani. Dall’Alpe Viceré saliremo al Monte Bollettone (1318), quindi percorrendo tutta la dorsale in cresta fino al faro Voltiano di S. Maurizio, si toccheranno il Monte Dosmat (1282), il Monte Bolletto (1238), il Monte Astele (1183), Pizzo dei Tre Termini (1144). Per il ritorno si segue lo stesso...

Lagobisone – Monte Pradegna (TAM ONC)

Il percorso inizia dal centro di Lagobisione, dove è possibile ammirare il piccolo oratorio in pietra a vista con semplice campaniletto sulla facciata, e prosegue fino a raggiungere la sommità a ovest, per poi proseguire sul crinale del gobbone verso Est.Da qui si può ammirare il Ponte Gobbo di Bobbio, la discesa ci condurrà nel...

Monte Ballerino (CSE)

Il monte Ballerino è un’ elevazione sopra l´abitato di Casazza. Il sentiero che si percorre, il 613, è detto "Ol Mürlansì". Accesso: dalla SS42 si percorre via Gasparina, e poi via Colognola (428 m), parcheggiando l´auto in un comodo parcheggio sulla nostra sinistra, nei pressi della chiesa. Saliamo, proseguendo sino ad incontrare i cartelli CAI...

Skicity 2024 (SCI)

Crema Piazzale nassirya Piazzale martiri di nassirya, Crema, CR

Settima edizione dell'evento Skicity lo sci in città per far provare ai più piccoli l'emozione dello sci! Scarica la locandina completa

Panchina gigante di Riva di Solto (CSE)

Escursione ad anello che partendo dal lago e passando per Fonteno ci permette di salire sino a questo splendido balcone panoramico con vista sul sebino. Lasciata l'auto a Riva di Solto nel parcheggio di Papa Giovanni XXIII inizieremo il cammino sul sentiero Cai 567 che con discreta pendenza ci guiderà a Zangolo. Da qui con...

Orrido di Bellano e cima S. Defendente (CSE)

L'Orrido di Bellano si trova sul lago di Como. Si tratta di una gola naturale creata dall'erosione del torrente Pioverna e dal Ghiacciaio dell'Adda. Raggiunto Bellano visiteremo lo stretto canyon grazie ad un sistema di passerelle ancorate alle alte pareti a picco sull'acqua. Al termine di questa interessante visita naturalistica ci sposteremo in auto al...

Bassa via del Garda Toscolano-Gargnano (TAM ONC)

La Bassa Via del Garda è uno dei sentieri più spettacolari e completi che si possono trovare sul lago di Garda, collega i paesi di Salò e Limone, unendo la costa alle rete di stradine e sentieri secondari che si trovano nell’entroterra montano. Corre a mezzacosta (il punto più alto raggiunto è il monte Bestone,...

PreTonal (SCI)

Primo fine settimana sulla neve con soggiorno negli hotel posti nelle immediate vicinanze delle piste. Sarà l’occasione per iniziare la nuova stagione con le prime sciate, le prime lezioni private coi maestri, la prova di nuovi materiali o il noleggio stagionale di sci e scarponi. Il comprensorio Ponte di legno‐Tonale offre quattro aree sciistiche (Temù,...