09
settembre
6:30 — 19:00
Rifugio Cima D’Asta Ottone
Località Cima D'Asta, 1

Pieve Tesino, TN 38050 Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
Carattere della gita:
Escursionisti Esperti
Difficoltà tecniche e pericoli oggettivi:
Lunga escursione con passaggi esposti
Equipaggiamento:
Abbigliamento da alta montagna
Attrezzatura:
Da pernottamento in rifugio
Dislivello:    
1° Giorno salita 1100 mt
2° Giorno salita 400mt
               discesa 1500 mt
Tempo di percorrenza: 
1° Giorno Salita h 04,30
2° Giorno Salita h 02,30
                 Discesa h 5.30-6
Ritrovo e Partenza da Crema:
Ritrovo al parcheggio Scuole Agello alle h. 06,30
Partenza: h.06,45
Percorso automobilistico di max:
Crema, Trento sud, Val Sugana, Pieve Tesino, Val Malene, mMalga Sorgazza
Coordinatore di gita: 
Bettinelli Tomaso tel. 338.5011741
PROGRAMMA:
1°Giorno
Dal parcheggio di Malga Sorgazza si prende il sentiero 386 detto “di Campagnassa” che, panoramico e in quota conduce al rifugio Brentari in circa 4,30h (pranzo al sacco) ove pernotteremo.
2°Giorno
Salita a cima d’Asta per sentiero a tratti esposto e con un tratto in discesa attrezzata con corda fissa in circa 2 h.
Il ritorno avviene per il più lungo e panoramico sentiero 375-380 (circa 5h) se il tempo lo permette, altrimenti per la via dell’andata fino a rifugio, poi per il più veloce sentiero 327 fino a Malga Sorgazza (3.30 h) pranzo al sacco.
Escursione molto lunga, da effettuare con adeguato allenamento e passo sicuro
Max. 25 partecipanti
SCHEDA INFORMATIVA
I partecipanti dopo aver preso visione del programma gita, e dopo essersi resi conto delle eventuali difficoltà del percorso, delle eventuali difficoltà tecniche e pericoli oggettivi ( evidenziati in questa informativa ), sono obbligati ad esprimersi favorevolmente o negativamente sulla propria autonomia di partecipazione. Dichiarano altresì di assumersi liberamente il rischio sportivo connesso, prendono atto che l’ organizzazione da parte della sezione e dei suoi coordinatori di gita volontari è annessa agli aspetti puramente logistici, non prevede l’ insorgere di alcun rapporto di accompagnamento, inoltre sono tenuti a presentarsi con 10’ di anticipo sul luogo della partenza.Con l’iscrizione si accetta quanto sopra riportato.
La gita può essere variata in toto o in parte ad insindacabile giudizio del coordinatore di gita.
Il coordinatore di gita ha facoltà di escludere dalla gita i partecipanti che si presentassero privi della necessaria attrezzatura riportata nella presente informativa.
Non sono ammessi alla gita coloro i quali non siano regolarmente iscritti in sede.
Tutti coloro che intendono partecipare ad una gita sociale devono iscriversi entro e non oltre:
– il martedì precedente all’uscita.
Non si accettano prenotazioni telefoniche.
Il costo dell’iscrizione per l’assicurazione è fissato per i non soci in Euro 8,00 per le gite di un giorno, mentre per quelle di due giorni è fissato in Euro 15,00. L’iscrizione (per soci e non soci) è subordinata al versamento della caparra, la caparra per il pernottamento al rifugio e l’eventuale Pullman sarà comunicata prima di ogni gita e al momento dell’iscrizione dal Coordinatore di gita. L’iscrizione alla gita comprende la copertura assicurativa in caso di morte o invalidità permanente, e copre i costi del Soccorso Alpino.
Il testo integrale del Regolamento è stato pubblicato sull’Annuario 2005/2006, ed è consultabile presso la sede di via Donati, 10.

Dettagli

Inizio:
9 settembre 2017 @ 6:30
Fine:
10 settembre 2017 @ 19:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,
Organizzatore:
Tomaso Bettinelli
Telefono:
338/5011741